Dietro le quinte … TAG

finestra-e-gattino

Grazie a Laura per avermi nominato per questo Tag e a  Carla che ne è anche l’inventrice!

In cosa consiste? Nel condividere qualcosa del nostro “Dietro le quinte …”, ovvero, elencare fino a 5 cose, fatte quando pensiamo di trovarci soli con noi stessi.

Regole:

– Menzionare chi ha creato il tag
– Utilizzare l’immagine o crearne una propria
– Rispondere alla domanda
– Nominare massimo 10 amici
– Avvisarli

Ecco il mio “dietro le quinte”..

  1. Canto! NOn essendo proprio intonatissima non canto mai davanti agli altri (li risparmio dallo strazio!), ma mi piace stare in casa, magari mentre faccio le pulizie, con la mia playlist di Spotify (se volete cercarla si chiama proprio Iris & Periplo Blog) e canto anche e soprattutto quando non conosco precisamente il testo in inglese. MI diverte molto e mi mette di buon umore.
  2. Mi provo Vestiti, ma non nei negozi ma i miei vestiti di casa. Ogni tanto tiro fuori tutto dagli armadi e provo i vari accostamenti, così quando devo uscire non faccio aspettare troppo il mio compagno perchèevo solo scegliere quale degli abbinamenti già provati voglio indossare!
  3. Scrivo racconti e non lo dico a nessuno. Primo perchè sono solo delle bozze di racconti molto brevi e poi non mi sembrano mai finiti e non voglio che nessuno li veda finchè non saranno perfetti per me (se mai lo saranno).
  4. Quando sono nervosa o un pò giù mangio di nascosto.. 😦 E poi mi sento in colpa..

Non me ne vengono in mente altri.

Nomino:

 

Tsundoku TAG

tsundoku

E’ tanto che non partecipo ad un Tag e ringrazio il mio amico blogger di Una Vita Non Basta per avermi nominato!
Il termine giapponese Tsundoku  rappresenta tutte quelle persone che acquistano libri senza aspettare di aver letto quelli che hanno già a casa, impilandoli uno sull’altro e lasciandoli quindi in attesa.  Nel senso più ampio del termine Tsundoku indica anche chi ha lasciato a metà un libro per iniziarne un altro, chi legge più libri contemporaneamente, chi rilegge gli stessi libri. Se questo comprende anche chi colleziona decine e decine di e-book sperando un giorno di riuscire a leggerli, allora anch’io faccio parte di questo gruppo e ringrazio BloodyIvy  per aver ideato questo Tag!

Ma ecco le regole di questo TAG:

  • Usa l’immagine del TAG
  • Citane il creatore e chi ti ha nominato
  • Rispondi alle domande
  • Tagga qualche blog

Le domande sono:

1)Un libro che hai comperato ma che devi ancora iniziare a leggere

2)Un libro che stai rileggendo perché ti è piaciuto

3)Un libro che leggi per studio o per voler approfondire un argomento

Allora, cominciamo!

  1. Come dicevo prima ho decine e decine di e-book scaricati sperando di leggerli presto. Ma quello che ho già caricato sul Kobo e deve solo venirmi la voglia di iniziarlo è Storia di una Ladra di Libri, di Markus Zusak. Se lo avete già letto fatemi saper la vostra opinione.
    Risultati immagini per Storia di una Ladra di Libri libro
  2. Non rileggo quasi mai libri, solo per il fatto che ne ho così tanti in lista d’attesa da leggere che non ne ho il tempo. Ma uno c’è che ho ricominciato e che ne leggo un capitolo ogni tanto, tra l’altro il mio romanzo preferito: IT di Stephen King. Risultati immagini per it stephen king libro
  3. Ho scaricato da poco un E-book sulla vita di Frida Kahlo, personaggio Messicano meraviglioso di cui voglio sapere di più per poter vivere al meglio quella cultura che tanto mi affascina. Spero di riuscire a leggerlo presto!

Risultati immagini per il diario perduto di frida kahlo

Nomino:

 

 

#Wanderlust Tag

La Sindrome di Wanderlust è la malattia del viaggiatore e di tutti coloro che non riescono a stare fermi in un posto e sentono l’irrefrenabile desiderio di esplorare il mondo, di vedere luoghi nuovi e di conoscere nuove culture.

Una “malattia” che conosco molto bene, visto che quest’anno siamo riusciti a volare via ben 4 volte e in 6 anni che stiamo insieme siamo a quota 12 viaggi in giro per il mondo.

Da qui nasce la voglia di un Tag sui viaggi e per tutti i viaggiatori!

Queste le semplici regole:

  • Nominare chi ha ideato questo Tag: Iris & Periplo Blog
  • Utilizzate la foto qui sopra e aggiungete nei tag #wanderlusttag (sarà più semplice leggervi tutti!)
  • Rispondete alle 10 domande e se ne avete voglia utilizzate le foto dei vostri viaggi
  • Nominare almeno 3 blog

Queste le domande:

  1. Per prima cosa: dove siete stati fin’ora?
  2. Qual’è la città o paese più bello dove siete stati?
  3. Siete stati più di una volta nello stesso posto o preferite visitare ogni volta un posto nuovo?
  4. Consigliatemi il miglior locale (ovunque nel mondo) dove siete stati a mangiare.
  5. Siete per le vacanza al mare, in montagna o per le città?
  6. Qual’è il souvenir che non mancate mai di portare a casa?
  7. Nella vostra valigia cosa non manca mai?
  8. In quale luogo già visitato ritornereste volentieri?
  9. Ed invece in quale posto già visitato non tornereste?
  10. La meta del vostro prossimo viaggio?

Rispondo per prima alle mia domande 😉

  1. In ordine di visita: Hurgada, Smarm El Sheik, Parigi, Barcellona, Cuba, Dublino, Madrid, Messico, Valencia, Siviglia , Londra (vista 2 volte con mia sorella e in partenza domani!).
  2. Ho adorato tanto Dublino ma il Messico (Riviera Maya) mi è rimasta nel cuore!
  3. Di solito preferiamo visitare ogni volta un posto diverso, ma ci sono delle eccezioni, tipo a Sharm El Sheik ci siamo stati 2 volte e se non fosse per la situazione critica che c’è ora sarebbe una meta annuale per noi… Speriamo di tornarci presto!
  4. Tornerei a Parigi solo per tornare a mangiare in questo Bistrot a Montmartre: Le Jardin d’en Face. Locale piccolissimo come è piccola la cucina a vista. Un solo cuoco, una sola cameriera (penso marito e moglie). Piatti semplici e buonissimi, la carne migliore mai mangiata. Andate a cercarlo su TripAdvisor e segnatevelo se passate di li!
  5. Sono molto più per le vacanze al caldo e al mare (spiaggia, sole, relax!), ma adoro visitare le città europee per vedere le diverse realtà.La montagna invece non la adoro o almeno non amo molto il freddo. img_6260
  6. In ogni posto devo comprare una calamita per il frigo della mamma e per mio papà la mitica palla con la neve!
  7. Quando viaggio devo sempre avere il mio ebook, perchè leggo molto in aereo anche nei viaggi corti e se invece sono lontano al caldo, leggo molto anche sotto l’ombrellone.

    Processed with MOLDIV
    Processed with MOLDIV
  8. Spero di tornare presto in Riviera Maya, in Messico. Non pensavamo ci fosse così tanto da visitare, tutto bellissimo! Spero di poter visitare molto di più la prossima volta che ci torneremo!
  9. Sinceramente Parigi oltre il cibo e Disneyland non mi ha dato molto e anche Valencia mi è piaciuta ma non tornerei per un’altra visita.
  10. Prossimi viaggi: Londra giusto domani mattina e Lisbona a fine gennaio! img_7810

 

Le mie nomine:

img_7939

Tag : Guardaroba passpartout – i Capi essenziali da avere nell’armadio …

Risultati immagini per i capi essenziali da avere nell'armadio

Ringrazio Violeta per avermi nominato per questo Tag. La foto l’ho rubata da google perchè non amo i post senza foto di presentazione..

Le regole per poter partecipare sono semplici :

– 1 Citare il blog che ha creato il Tag che è : Messy Streets .

-2 Raccontare quali sono i nostri dieci capi che non devono mancare nel nostro armadio e se vogliamo possiamo illustrare tutto con delle foto fatte da noi oppure  reperite in web .

3- Invitare a partecipare dieci bloggers

Iniziamo:

  1. La prima cosa che non manca nel mio armadio sono le sciarpe a collo chiuso, da quelle più leggere a quelle di lana, non ne posso fare a meno!  Risultati immagini per sciarpe a collo
  2. Leggins sportivi, lunghi e corti non mancano mai, praticamente ci vivo… Di solito marca Decathlon, costano poco e valgono tanto. Risultati immagini per leggings decathlon
  3. Scarpe da ginnastica, nero, viola, azzurre, bianche, basta che siano comode per camminare bene.
  4. Jeans, li metto quotidianamente da sempre. Sono comodi e stanno bene con tutto!Risultati immagini per jeans
  5. T-Shirt Nerd, le mie preferite, ne avrò almeno una 50ina diverse! Le adoro.Risultati immagini per teetee
  6. Felpe con il cappuccio per primavera ed autunno, per completare il mio abbigliamento sportivo.
  7. Borsette piccole, giusto per farci stare telefono e chiavi di casa, perfette per andare a camminare, non danno fastidio e non pesano. Risultati immagini per borse piccole donna
  8. Ora che torna l’inverno ho appena ripreso dall’armadio le mie mitiche ciabatte di Totoro! 🙂 Risultati immagini per ciabatte totoro
  9. Sono piena di golfini! Ne ho di lunghi o corti, di solito neri o grigi, perfetti da indossare sopra le tshirt nerd e i jeans.
  10. Per ultimi…. anch’io ho qualche vestito e qualche gonna. Poca roba, non ne metto praticamente mai, ma non mancano nella valigia quando andiamo in qualche località al caldo. Non mi sento proprio comoda con le gonne, ma sicuramente fanno la loro figura.

Invito tutte le amiche fashion blogger e non (se l’ho fatto io lo potete fare anche voi) a partecipare a questo tag! Grazie a tutti! Ciao! 🙂

Autunno in…Tag!

autunno

Ringrazio Laura per avermi nominato a questo Tag.

Quali sono le 3 cose che ti fanno esclamare: “E’ arrivato l’Autunno!”?

Scopriamolo insieme con questo TAG❤

LE REGOLE:

-Usare l’immagine del tag-
-Nominare l’ideatore del tag (Shioren)-
-Raccontare quali sono le 3 cose che ti fanno esclamare: “E’ arrivato l’Autunno!”-
-Nominare 15 blogger-

Cominciamo:

  1. L’autunno a casa mia arriva quando comincio a dormire con la copertina leggera sul letto, si sta così bene! Ne troppo caldo e nemmeno troppo freddo, temperatura perfetta questa di ottobre.
  2. Adoro il sole autunnale, che ti scalda le ossa ma non fa sudare. Adoro stare in spiaggia al mare, o su uno scoglio,  a leggere un libro con il sole che ti bacia la pelle! img_5422
  3. In autunno si ricomincia a viaggiare! Visto che d’estate lavoro sempre non vedo l’ora che arrivi ottobre per ricominciare a prendere un’aereo e viaggiare! Lunedì prossimo saremo a Valencia, a fine ottobre a Siviglia e a novembre si va a Londra! Com’è bello l’autunno!
    Processed with MOLDIV
    Processed with MOLDIV

    Mi scuso con l’ideatrice del Tag ma nomino solo 5 blog:

Capsule Compatibili di caffe.com

IMG_5974.JPG

Oltre ad essere uno dei pochi siti dove la spedizione è SEMPRE GRATUITA, Caffe.com è il sito con il maggior catalogo di capsule e cialde compatibili on line. Dai caffè normali ai caffè aromatizzati, dalle bevande solubili alle tisane tè vengono venduti sia kit assaggio che confezioni anche da solo 10 pezzi. Naturalmente il risparmio maggiore si ottiene con maggiori quantitativi.

Da tenere d’occhio il venerdì in cui agli iscritti alla newsletter vengono inviate offerte e sconti molto importanti.

Grazie alla disponibilità e alla cortesia dell’azienda ho potuto ricevere e testare 3 diverse varietà di cialde compatibili per Nespresso:

  • DECAFFEINATOun caffè con assenza di caffeina, ma allo stesso tempo, cremoso e gustoso. Il sapore pieno e vellutato non ha nulla da invidiare ad un classico espresso. Perfetto per una pausa caffè pomeridiana, un gustoso caffè senza il pensiero di essere troppo nervosi! img_5976
  • FORTEuna miscela ottenuta dalla tostatura lenta di chicchi pregiati, un processo che fa esaltare pienamente i principi aromatici del caffè ,creando un caffè cremoso e corposo. Un vero piacere del palato. Il primo caffè del mattino, forte e robusto dal gusto inimitabile che da la giusta carica per affrontare la giornata! img_5975
  • INTENSOuna miscela che mescola con sapienza l’arabica con un piccolo tocco di robusta creando un’ideale composizione che delizierà la vostra pausa caffè con gusto e leggerezza. Il mio preferito! Una cremina degna dell’espresso del bar, un profumo buonissimo e il gusto veramente intenso, come la dicitura.. img_5977

 

Per altre info e per comprare queste capsule date un’occhiata su:

CAFFE.COM

Risultati immagini per caffe.com

Come ti organizzo la vacanza…TAG

organizzo-vacanza-tag

Adoro i Tag sui viaggi e Neogrigio lo sa benissimo, infatti lo ringrazio per avermi nominato per questo nuovissimo Tag ideato da lui.

Questo TAG ha la finalità di offrire preziosi consigli sulla programmazione e organizzazione di una vacanza e altre curiosità che potrebbero rivelarsi utili, aspetti pratici che magari per qualcuno saranno scontati ma che per altri potrebbero rivelarsi importanti.

Un TAG di pubblica utilità insomma, o almeno spero.

Le regole del TAG sono sempre le stesse:

  • Riportare la foto del TAG;
  • Citare l’ideatore del TAG Neogrigio;
  • Citare il blogger che vi ha nominato;
  • Rispondere alle domande;
  • Nominare 10 blog amici, preferendo chi ama viaggiare.

LA SCELTA

In base a cosa scegliete la meta? 

Per i viaggi in Europa la scelta è presa prima di tutto dalle offerte che troviamo per i voli. Comunque il prezzo incide molto in tutte le scelte, se potessi sennò sarei già alle Maldive!

Quanto tempo prima organizzate la vacanza?

Anche quello va in base a quando troviamo le offerte. Per Londra abbiamo prenotato a maggio per novembre grazie ad un’offertona. Sennò prenotiamo anche un mesetto prima o è successo di prenotare anche una settimana prima (in Egitto) sempre grazie ai last minute.

Prima di partire vi documentate sulle cose da fare e da vedere o andate all’avventura?

Io adoro studiare un paese o una città quando decidiamo di visitarla. Ho imparato di più viaggiando che sui libri di scuola. Mi piace studiare la storia e la zona geografica della città che visito, come la gastronomia!

Vi  fornite di una guida? Se si quale e perché?

Parto sempre con una mini guida confezionata con le mie mani, proprio perchè mi piace studiare un paese prima di visitarlo, mi segno sempre tutti i luoghi da visitare, tutti i locali dove mangiare o bere. Per me è un vero divertimento! Leggo mille blog e mi segno tutto!

DOVE DORMIRE

In vacanza  in che tipo di struttura  preferite alloggiare?

In Europa sempre hotel, di solito dei 3 stelle. Nei viaggi al caldo di solito pernottiamo sempre in villaggi all inclusive. Sono diventata una signora! 🙂

Qual è il servizio che non deve assolutamente mancare nel vostro alloggio?

La cassaforte, per tenere documenti, soldi ecc. E’ la prima cosa che chiediamo.

Come siete soliti  prenotare l’alloggio?

Ormai Booking è per noi l’abitudine per i viaggi in Europa, comunque anche per gli altri viaggi sempre tramite internet.

TRASPORTI

Dove acquistate i biglietti?

Per gli aerei direttamente dal sito Ryanair, per le metro dipende se conviene comprare l’abbonamento via internet prima di partire, sennò direttamente nelle città quando ne abbiamo bisogno.

Che mezzo preferite per viaggiare?

Aereo sempre e comunque. Per me una delle più belle sensazioni e quando l’aereo decolla e ti porta in vacanza!

Per i voli quale compagnia siete soliti scegliere?

Per i viaggi in Europa usiamo solamente Ryanair, che da Pisa (l’aereoporto più vicino a noi) ne partono molti e per molti paesi d’Europa. In più ha sempre molte offerte e ci permette di differenziare sempre la nostra vacanza.

In caso di scali  che tipo di biglietto acquistate? Unico o a tratte?

Sempre biglietto unico, meno sbattimento per noi.

IN TASCA E IN VALIGIA

Cosa non deve mai mancare in valigia?

Macchina fotografica, passaporto e mutande di ricambio! 😀

Come vi organizzate se visitate un paese con moneta diversa dall’euro?

Cambiamo sempre i soldi quando arriviamo in città, di solito preleviamo direttamente dai bancomat pochi soldi alla volta, sempre il giusto senza esagerare perchè poi sarebbe complicato ricambiarli e con il cambio di solito si perde sempre qualcosa.

Dove siete soliti custodire i documenti ed i soldi?

Sempre in cassaforte, la azioniamo appena arriviamo in hotel e mettiamo tutto li.

Internet?

In Europa lo uso sempre, adesso addirittura il mio operatore non ha prezzi aggiuntivi per internet perciò ben venga! Nei posti lontani faccio a meno di internet per una o due settimane, sto bene lo stesso.

Una app da viaggio?

Nelle città uso Google Maps, che mi aiuta anche con gli itinerari a piedi e TripAdvisor per cercare ristoranti e trattorie vicino a me.

IN VACANZA…

… in cosa spendete maggiormente i soldi?

Cibo e Souvenir!

… dove e come preferite mangiare?

Cerco sempre i locali più tradizionali del paese che visito cercando tutti i piatti più particolari e popolari. Mai e poi mai fast food!

…il rituale che non manca mai

I rituali in ogni paese e città sono due: io colleziono magliette dell’Hard Rock, una per ogni città e invece mio papà colleziona piccole palle con la neve e ovunque vado le cerco per portargli a casa un bel ricordo!

FORSE NON SAI CHE / CONSIGLI SPASSIONATI 

Viaggiare fa bene alla salute, insegna molto, mantiene in forma e rilassa la mente e il corpo. Il mio consiglio è: Viaggiate! Viaggiate sempre! Spero un giorno di pubblicare un piccolo mio eBook con itinerari e consigli di viaggio! 

Nomino:

 

L’estate sta finendo , Tag

 

lestatestafinendotag

Ringrazio tanto Violeta di Opinionista per caso 2 per avermi taggata e ad Oriana per aver ideato questo Tag.

Le regole per partecipare al Tag sono semplici :
 

  • Citare il  blogger che l’ha creato che é  I discorsi dell’ascensore .
  • Utilizzare l’immagine del tag come copertina o nel testo dell’articolo che lo trovate qui .
  • Rispondere alle domande possibilmente accompagnando le risposte con delle immagini
  • Aggiungere una tua domanda e togliere quella che ti piace di meno ( solo se avete voglia )
  • Taggare 5 utenti (se vi va)

Ecco Domande e Risposte:

  1. Qual è la foto più rappresentativa di questa estate 2016 (non necessariamente delle vacanze)? Forse le foto che più rappresentano la mia estate sono quelle dei miei giorni di riposo, che caso ha voluto fosse quasi sempre brutto… Perciò poco mare anche quando non ho lavorato!
  1. Qual è la tua vacanza ideale? L’hai mai fatta? La mia vacanza ideale è spiaggia, mare e sole. La migliore fatta fin’ora è in Messico di cui mi sono innamorata e spero di ritornare presto!
  1. Cosa ti mancherà di più di questa estate 2016? Penso proprio il lavoro, visto che settimana prossima mi scade il contratto estivo e sarò di nuovo disoccupata.
  1. Mare o montagna? Estate o inverno? Mare d’inverno! La soluzione migliore!
  2. Sei stato in vacanza quest’estate? Se sì, dove? Ancora no perchè appunto lavoravo, ma in programma per i prossimi mesi ci sono già Valencia, Siviglia e Londra! 🙂
  3. In vacanza preferisci andare sempre negli stessi posti (perché ti trovi bene, ti piacciono, conosci le persone) o cambiare destinazione ogni anno? Preferisco differenziare sempre, il mio sogno è riuscire a vedere un pò tutto il mondo e soprattutto tutti i mari, anche se tornerei in Messico perchè non ho visto tutto quello che avrei voluto.

    Processed with MOLDIV
    Processed with MOLDIV

Se questo Tag vi è piaciuto e volete raccontarci delle vostre vacanze estive fatelo anche voi, Non nomino nessuno in particolare ma tutti quelli che hanno voglia di farlo. A presto e Buone vacanza a me! 😉

FruitAma, le confetture in tubetto!

img_5844

FruitAma è un’azienda giovane, attiva e in continua crescita della Val Cavallina, che è una bellissima valle bergamasca immersa nel verde. Ed è proprio qui che nell’estate del 2015 Flavio Amaglio ha un’idea a dir poco geniale: creare una linea di confetture di alta qualità in tubetto!

IMG_5913.JPG

FruitAma viene prodotto con tanta frutta fresca e con l’aggiunta di ingredienti di qualità come il fruttosio ed  Agave Biologico ed è proprio grazie a questo che il suo gusto rispecchia in pieno il sapore della frutta. Grazie al pratico tubetto non si corre il rischio che possa rompersi , è un comodo anti spreco ed è un prodotto Eco Sostenibile perché sia l’alluminio utilizzato per il tubetto che la plastica del tappo sono completamente riciclabili. Sono molto comode e pratiche, non sporcano e le puoi portare sempre con te, anche in borsa o nello zaino per una merenda o uno snack dolce e sano. Il tubetto inoltre può essere usato come una Sac a poche per decorare torte e dolci come ad esempio i cup cake. Inoltre la confezione piccola permette di non avere spreco in quanto, avendo poco prodotto, non si ha il rischio che il prodotto vada a male.

Grazie alla disponibilità dell’azienda di collaborare con il mio blog, ho potuto ricevere sei tubetti di queste confetture, due per ogni gusto : Albicocca, Fragola e Pera. Comunque l’azienda produce anche i gusti Frutti di Bosco e Ciliegia.

img_5862

A me sono piaciute tantissimo, le uso la mattina per colazione sopra le fette biscottate. Nono sono troppo dolci, ma le ho trovate realmente gustose e dal gusto deciso di frutta fresca. L’idea del tubetto secondo me è una rivoluzione nel campo delle confetture! Non prendono aria, rimanendo così sempre fresche e davvero non si spreca niente, spremendo fino in fondo il tubetto. Perfette anche per una deliziosa crostata, la confettura alla pera soprattutto lascia un piacevolissimo profumo in casa dopo aver aperto il forno… Da leccarsi i baffi!

Devo davvero fare tanti complimenti all’azienda ed a Flavio Amaglio per questa interessantissima idea delle confetture in tubetto. Un’idea utile e pratica per tutti!

Per altre informazioni sui prodotti FruitAma:

SITO WEB

PAGINA FACEBOOK

Logo

 

 

 

Quel mazzolin di fiori #Test Tag

Processed with VSCO with g3 preset

Ringrazio Laura per avermi nominato per questo Tag e Scrittainparallelo per averlo inventato.

Eccovi i suoi comandamenti per il tag!

Regole:
1. citate il blog che ha creato (più o meno!) il tag, cioè me medesima
2. citate il blog che vi ha nominato (come potete vedere ho la falsa speranza che questo tag conquisti tutto il mondo)
3. inserite l’immagine che trovate all’inizio

Si tratta di un test che indovina quali piante rappresentano meglio la tua personalità

Provate qui il test e fatemi sapere i vostri risultati 🍃

Eccovi i miei!

  • Camomilla, sono una persona amichevole e ben voluta, hai una natura gentile e dolce e una presenza calmante che mette gli altri a proprio agio.
  • Finocchio, sono tranquilla, a volte timida, con una tendenza ad essere riservata. Ho una natura umile e spesso mi ritrovo a prendermi cura degli altri.
  • Menta Peperita, fresca nella crisi, calma nella tempesta, raccolta tra il caos. Sono una boccata d’aria fresca, un soffio di ispirazione, una persona stimolante, edificante e rinfrescante.

Questo test è molto carino e non voglio Taggare nessuno in particolare ma invitare tutti a farlo! Buona giornata! 🙂