#recensione Il Regno del Fuoco (Le Cronistorie degli Elementi Vol. 3), Laura Rocca

ANNO: 2017

PAGINE: 526 (Versione Kindle)

TRAMA

L’animo di Celine non potrebbe essere più sereno: Aidan ha finalmente accettato di vivere il sentimento che li unisce e nel Regno del Fuoco le protezioni sono ancora integre.
A pochi giorni dalla partenza per la nuova spedizione, però, le cose si complicano. Serve un nuovo volontario per il posto vacante di guaritrice, ma alle selezioni si presenta solo Kaina, e la regina, nonostante il disappunto, è obbligata a portarla con sé.
La missione si rivela da subito ostica. Gli Spiriti degli Elementi sembrano non aver apprezzato la testardaggine della ragazza e, nonostante il suo impegno, non le concedono più udienza, la privano della loro guida e la gettano nello sconforto. Legarsi ad Aidan è stato un errore?
Altre ombre si addensano segretamente sul suo destino. Urchaid, servo fidato di Fàs, ha stretto un’alleanza con una persona molto vicina a Celine: il nemico la vuole e farà di tutto per averla.
Con il cuore e la mente persi in un groviglio di emozioni destabilizzanti, la regina si appresterà a combattere nuove battaglie e andrà alla ricerca della forza interiore perduta, quella che le permetterà di riacquistare la speranza.

Questo è il terzo volume della saga de Le Cronistorie degli Elementi, raccolta scritta e pubblicata da Laura Rocca, una bravissima scrittrice emergente di Genova.
Adoro questa saga fantasy, i personaggi sono ben definiti e i luoghi descritti ottimamente.
E’ sempre bello riuscire a far vagare la mente per quei posti meravigliosi e lottare insieme a Celine, Aidan e tutti gli altri per la pace sulla terra e per l’amore con la A maiuscola.
Piano piano alcune domande che ci siamo posti nei primi due romanzi vengono risolte, ma altri problemi arriveranno a sconvolgerci!
Non mancano i colpi di scena, ve lo posso assicurare, e non riuscirete a staccarvi da questa storia finchè non avetegirato fino all’ultima pagina.
Come dico sempre se arrivi a metà libro e sei combattuto tra il divorarlo per sapere come va a finire e leggerlo piano piano per paura che finisca troppo presto, allora si che è un’ottima lettura.
E questo è proprio quel genere di romanzo!
Se amate i fantasy è proprio il vostro libro, ma anche se amate i romanzi rosa non rimarrete delusi dalle tante storie d’amore.
In più ci sono combattimenti, strategie, inganni. Insomma ce nè per tutti i gusti.
Complimenti a Laura anche per questo romanzo, sono uno più bello dell’altro e spero tanto che un giorno troverà una casa editrice degna di far conoscere a molta più gente questa magnifica Saga.

Se vi ha incuriosito il romanzo, lo potete trovare qui:

amazon.it

 

Chiuso per … Caraibi!

Risultati immagini per chiuso per vacanze

Finalmente ci siamo! Domani mattina presto abbiamo il treno per Malpensa e poi si vola via, verso i Caraibi!
Prenderò sole e caldo, farò tanti bagni in quel bel mare e berrò un buonissimo cocktail pensando a voi, ve lo giuro!
Intanto vi mando un abbraccio virtuale e ci risentiamo lunedì 27 febbraio, quando sarò un pò più abbronzata ma sicuramente un pò più triste..

Ho pronto il mio quadernino dove mi segnerò tutto quello che può interessarvi per un futuro viaggio a Bayahibe, tutto sul Viva Wyndham Dominicus Beach dove alloggeremo e sull’escursione all’Isola di Saona che sicuramente faremo.
Al mio ritorno vi racconterò tutto! Perciò ciao a tutti! E fate i bravi 😉

Risultati immagini per isola di saona

Azienda Agricola La Màgia, i sapori della Maremma Toscana

img_9941

L’Azienda Agricola La Magia è situata nel cuore della Maremma Toscana, a circa 20 km da Castiglione della Pescaia e da Grosseto. Si estende per circa 30 ettari immersa nella tipica campagna maremmana.
Il vecchio casale recentemente ristrutturato, si trova al centro dei terreni coltivati, circondato dall’antico uliveto, da un vigneto, da frutteti e serre. Le proprietà del terreno e la disponibilità di irrigazione su tutta la superficie coltivata, permettono di ottenere prodotti selezionati, di alta qualità.
La loro produzione di marmellate, confetture, conserve, verdure sott’olio e la lavorazione viene effettuata a mano, nel pieno rispetto dei metodi
di preparazione e cottura tradizionali, senza l’aggiunta di additivi e conservanti.

Grazie alla collaborazione con questa azienda che mi incuriosiva tanto, ho potuto ricevere dei loro prodotti da poter assaggiare e farmi un’idea delle bontà che producono:

  • CONFETTURA EXTRA DI PERE E CANNELLA, preparata solo con polpa di frutta, zucchero, succo di limone e aromi naturali come la cannella. E’ anche più buona e fresca di quella che preparo io in casa! Buonissima, polposa e saporitissima grazie anche all’aggiunta della cannella. img_9942
  • MELANZANE MARINATE, un sott’olio preparato con verdure di stagione e olio extra vergine d’oliva. Ottime da servire a tavola come antipasto o contorno freddo, ma ideali anche da servire insieme ad un’aperitivo casalingo e vi assicuro che andranno a ruba! img_9948
  • CREMA DI PEPERONI PICCANTE, preparata esclusivamente con verdure fresche di stagione, odori, spezie e olio extra vergine di oliva. Perfetto come sugo per condire un buon piatto di pasta o veramente speciale da utilizzare come salsina di accompagnamento per delle polpettine di carne! Da provare! img_9950
  • COMPOSTA DI CIPOLLE E ARANCE, preparata con cipolle bionde e polpa di arance, il suo sapore agrodolce la rende ottima da servire come aperitivo o per finire una buona cena con formaggi sia freschi che stagionati e per altri abbinamenti più creativi con carne o pesce. img_9944

Qui potete trovare tutti questi prodotti e tanto altro:

aziendalamagia.it

Nessun testo alternativo automatico disponibile.

Vino Bianco Pluminus di Ferruccio Deiana

pluminus

L’azienda vitivinicola Ferruccio Deiana ha la sua sede in località Su Leunaxi nel Comune di Settimo San Pietro, provincia di Cagliari.
Qui vini di alta qualità nascono sotto il sole della Sardegna, grazie alla particolare cura nella lavorazione dei terreni e alla grande attenzione con cui sono state scelte le varietà da impiantare.

Prendi una semplice serata in famiglia, aggiungi un bel piatto di spaghetti con un sugo di pesce fresco fatto in casa. In frigo hai messo a rinfrescare una deliziosa bottiglia di vino Pluminus di Ferruccio Deiana e subito la semplice serata si trasforma in una meravigliosa cena condivisa con le persone che più ami. Ecco, se devo descrivere questo vino in base alle mie esperienze lo descriverei proprio così: da condividere con le persone che più ami.

Pluminus è un vino bianco a Indicazione Geografica Tipica – Isola dei Nuraghi, ottenuto da uve Vermentino e Nasco. Vinificato in piccoli carati di rovere e dedicato al buon gusto di chi ama i vini di qualità, nasce dall’incontro di una pregiata varietà autoctona a bacca bianca e le dolci note di una varietà autoctonia di origini antiche.

img_8821

Vino dal colore paglierino intenso con riflessi dorati, dai profumi elegantemente dolci. Al palato si presenta pieno, sapido, morbido con gradevoli sensazioni fruttate. Io l’ho abbinato egregiamente ad un piatto di spaghetti con un succulento sugo di pesce fresco, ma perfetto anche per accompagnare carni bianche o formaggi di media stagionatura.

img_8822

Vincitore dell’oro ai Dawa 2016, Decanter Asia Wine Awards, che è il più prestigioso concorso vinicolo in tutta l’Asia.

E questo è solo l’ultimo dei numerosi premi che questa etichetta ha vinto nell’arco degli anni.
Il vino perfetto per trasformare una cena informale in qualcosa di eccezionale ed unico!

Per conoscere questo vino vi consiglio di dare un’occhiata al sito web del’azienda:

ferrucciodeiana.it

untitled-design-1

 

Pure Nuvò Bava di Lumaca di Nuvò Cosmetic

img_9842

Nuvò Cosmetic è un’azienda di Castelnuovo del Garda, nella provincia di Verona in Veneto.
Con il loro desiderio di innovare, di creare qualche cosa di effettivamente diverso nelle forme, nei contenuti e sopratutto nell’efficacia prima di tutto, hanno realizzato una linea cosmetica che supera le loro stesse aspettative!

Pure Nuvò è Bava di lumaca pura e concentrata al 100%, un siero idratante e ristrutturante per il viso e non solo.
Pure Nuvò è utilizzabile contro Dermatiti, Eczema, Acne,Erpes, Arrossamenti post-depilazione, Smagliature, Lenitivo in caso di cuoio capelluto irritato (ovvero che presenta arrossamento, secchezza, prurito, desquamazione e/o bruciori), Dopobarba, utilizzabile durante un trattamento, di pulizia viso o durante una Manicure.
La sua qualità aumenta grazie al trattamento all’ozono che consente alla bava di lumaca di migliorare le sue caratteristiche. img_9843

E’ un prodotto sicuramente valido, che aiuta veramente molto a migliorare l’aspetto della pelle, soprattutto a schiarire le macchie antiestetiche del viso.
Anche in caso di pelle irritata o prurito, dopo l’applicazione di questo siero la sensazione lenitiva è istantanea e questo dà molto sollievo.
E’ più o meno della stessa consistenza dell’acqua, molto liquido e semplice da applicare.
Non unge per niente ed io la uso tutte le mattine, anche prima del trucco abituale.
Arriva con una pipetta contagocce, ma nella confezione si trova anche uno spruzzino che secondo mio giudizio è molto più comodo… Una spruzzata e via!
Comunque è un abuona cosa poter scegliere con quale modalità utilizzarlo.
E’ leggermente e gradevolmente profumato, ma che non da fastidio alle pelli più delicate e sensibili.
Io mi sono trovata benissimo con questo prodotto e lo consiglio a tutte!

 

Per acquistare questo ed altri prodotti :

nuvocosmetic.com

Aranceshop.it, Vendita on-line di Arance Rosse

img_9861

L’Azienda La Spina, nasce nel 1972, nei territori di Militello in Val di Catania, da tradizione familiare. Azienda agricola, estesa per circa 20 ettari di terreno, che ha saputo sfruttare al massimo la ricchezza del suo terreno fertile, del clima mite e della vicinanza dell’Etna, fondamentale nella pigmentazione dei suoi frutti. Nata come agrumeto, negli ultimi anni si è lanciata in una nuova sfida, specializzandosi anche nella produzione di albicocche e pesche. Genuinità, qualità, freschezza dei prodotti sono le parole chiave che da anni accompagnano la nostra attività. Un lavoro svolto con passione, impegno e tanta determinazione. Oggi la nostra nuova avventura è la filiera corta per raggiungere il consumatore in tempi brevi e portare sulle tavole degli italiani prodotti di qualità. Così nasce il sito web per lo shopping online!

Grazie alla collaborazione con l’azienda ho potute assaggiare tutti questi prodotti:

  • ARANCE TAROCCO da tavola e da spremuta, così morbide al tatto e succose! Una meraviglia da spremere perfettamente, fantastiche da mangiare. Non sono di dimensioni molto grosse, ma il loro contenuto è ricco e succulento! Ci sono piaciute veramente tanto e le abbiamo usate come spremuta, merenda e anche per una buonissima confettura! img_9864
  • MANDARINI, ricchi di vitamine, in particolare vitamina C come gli altri agrumi, li ho trovati molto buoni e dolci. Pochi i noccioli presenti negli spicchi, una bella buccia lucida e di un bel colore arancio chiaro, si sbucciano benissimo. Talmente buoni che uno tira l’altro! Perfetti per finire in bellezza la cena. img_9862
  • LIMONI, dalla buccia di un bel colore giallo vivo, un pochino imperfetti come devono essere i limoni non trattati e assolutamnete naturali. Appena ne ho aperto uno sono stata invasa da quel prelibato profumo di limoni appena colti. Usati spremuti insiema alle arance (che prelibatezza), insieme ad una cena a base di pesce o come guarnizione per i cocktail di un’aperitivo con amici. Un successone! img_9863

 

Andate anche voi a visitare il loro sito web:

aranceshop.it

AranceShop

Nuvò Crema Mani di Nuvò Cosmetic

img_9840

Nuvò Cosmetic è un’azienda di Castelnuovo del Garda, nella provincia di Verona in Veneto.
Con il loro desiderio di innovare, di creare qualche cosa di effettivamente diverso nelle forme, nei contenuti e sopratutto nell’efficacia prima di tutto, hanno realizzato una linea cosmetica che supera le loro stesse aspettative!

Nuvò Crema Mani con oli essenziali, con un effetto Lifting ed illuminante immediato grazie alla Bava di Lumaca pura e concentrata al 100%.
Questa crema mani è stata studiata in ogni particolare e ha la capacità di regalare alle mani una morbidezza ed un’intensità rigenerante sconosciuta ad altri prodotti.
La crema è stata arricchita ulteriormente con vitamina E, estratto di limone, olio di Rosa Mosqueta e burro di Karitè. img_9841

Questa crema mani ha una consistenza molto corposa e ha una buonissima profumazione di agrumi che rimane molto gradevolmente sulla pelle.
Fin dalla prima applicazione le mani rimangono morbidissime al tatto e subito idratate, con la pelle meravigliosamente elastica e rigenerata.
Si applica in modo semplice e si asciuga velocemente, senza rimanere unta sulla pelle.
Adoro questa crema mani e ora non ne posso più fare a meno!
La consiglio a tutti, non ha controindicazioni ed è perfetta per tutti i tipi di pelle, anche per le più sensibili o screpolate.

Per acquistare questo ed altri prodotti :

nuvocosmetic.com

Dietro le quinte … TAG

finestra-e-gattino

Grazie a Laura per avermi nominato per questo Tag e a  Carla che ne è anche l’inventrice!

In cosa consiste? Nel condividere qualcosa del nostro “Dietro le quinte …”, ovvero, elencare fino a 5 cose, fatte quando pensiamo di trovarci soli con noi stessi.

Regole:

– Menzionare chi ha creato il tag
– Utilizzare l’immagine o crearne una propria
– Rispondere alla domanda
– Nominare massimo 10 amici
– Avvisarli

Ecco il mio “dietro le quinte”..

  1. Canto! NOn essendo proprio intonatissima non canto mai davanti agli altri (li risparmio dallo strazio!), ma mi piace stare in casa, magari mentre faccio le pulizie, con la mia playlist di Spotify (se volete cercarla si chiama proprio Iris & Periplo Blog) e canto anche e soprattutto quando non conosco precisamente il testo in inglese. MI diverte molto e mi mette di buon umore.
  2. Mi provo Vestiti, ma non nei negozi ma i miei vestiti di casa. Ogni tanto tiro fuori tutto dagli armadi e provo i vari accostamenti, così quando devo uscire non faccio aspettare troppo il mio compagno perchèevo solo scegliere quale degli abbinamenti già provati voglio indossare!
  3. Scrivo racconti e non lo dico a nessuno. Primo perchè sono solo delle bozze di racconti molto brevi e poi non mi sembrano mai finiti e non voglio che nessuno li veda finchè non saranno perfetti per me (se mai lo saranno).
  4. Quando sono nervosa o un pò giù mangio di nascosto.. 😦 E poi mi sento in colpa..

Non me ne vengono in mente altri.

Nomino:

 

Wanderlust e i Caraibi… Meno 10!

Risultati immagini per viva dominicus beach

La Sindrome di Wanderlust è quel desiderio incontrollato di partire e vedere il mondo.

Sicuramente è la nostra malattia, non ci sono dubbi, perchè di solito mentre siamo ancora in viaggio da qualche parte pensiamo già a dove potrebbe essere la prossima meta. E penso che per questa sindrome l’unica cura sia proprio viaggiare!

Lo scorso anno siamo riusciti a vedere il Messico (anche se non siamo del tutto soddisfatti e vorremmo tornarci per vedere tutta la bellezza che ci siamo persi) e poi un bel tris di città Europee: Valencia, Siviglia, Londra. Da non dimenticare un bellissimo week-end in Toscana, tra Siena e San Gimignano.

Anche quest’anno iniziamo con una bella vacanza al caldo, in concomitanza con il compleanno di Ruggero che voleva “scappare” dalla routine di tutti i giorni per festeggiare sotto una palma e con un buon cocktail in mano.

La nostra scelta è stat forse la più banale, ma la migliore proprio dal punto di vista di quello che desideravamo: tanto sole, spiaggia bianca, mare azzurro. Tanto relax e un All Inclusive che aiuta molto a rilassarsi (cibo e bevande per 24 h al giorno!).
Adoro questo tipo di vacanze super rilassanti, dove se vuoi ti alzi dal lettino per le numerose attività che gli animatori propongono, ma se preferisci rimani a leggere e a goderti sole e mare tutto il giorno senza dover guatdare l’orologio per una settimana!

La nostra scelta di villaggio è stato il classico Viva Dominicus Beach, un villaggio tutto italiano molto grande e dove si può trovare di tutto, dai negozietti di souvenir ad una discoteca per potersi divertire tutte le notti.
Ha tantissime camere divise in standard, superior e bungalow, dove quasi sicuramente saremo noi.  L’hotel dispone di 3 piscine, 3 bars, un snack bar, una disco-bar e diversi ristoranti: ristorante principale con buffet e vari ristoranti a la carte specializzati in cucine locali e internazionali, prenotabili con un piccolo supplemento.
Insomma, non dobbiamo pensare a nient’altro che a rilassarci e a pensare solo a noi stessi! E non vedo l’ora! Non solo per vedere un mare e un luogo nuovo, ma anche per poter passare una bella settimana insieme a Ruggero, solo noi due con uno magnifico sfondo.

Sicuramente faremo almeno un’escursione, alla più famosa isola di Saona, una piccola isola in cui abitano meno di 500 persone che vivono prevalentemente di pesca. Le spiagge sono lunghe e immacolate. Non vi sono strutture alberghiere e possibilità di pernottarvi, per questo motivo la sua bellezza è rimasta intatta con il passare del tempo e dalle foto che ho visto deve essere davvero il paradiso!

Risultati immagini per isola di saona

Al nostro ritorno vi racconterò tutto, sia delle nostre escursioni che della vita nel villaggio.
Mancan solo 10 giorni che saranno i migliori, perchè passeranno tra valige, costumi e solari.. Dobbiamo ancora scegliere cosa portare ma due cose sono già pronte: i libri da leggere in viaggio e la musica sugli iPod da ascoltare sul lettino prendendo il sole con un cocktail in mano… Mi faccio invidia da sola! 🙂

Voi ci siete mai stati a Bayahibe? avete storie da raccontarmi o consigli?

Risultati immagini per viva wyndham dominicus beach

 

 

Crostata con marmellata di Arance Siciliane (Azienda Agricola Chimera)

img_9781

L’azienda agricola Chimera nasce negli anni ’80 quando il Sr. Chimera, arrivato a Sciacca, iniziò a prendersi cura dell’agrumeto della moglie. Fu così che nel 1987 l’azienda iniziò a muovere, silenziosamente, i primi passi verso la sua costituzione. Il 1989 fu un anno cruciale per lo sviluppo dell’impresa. Per motivi lavorativi il Sr. Chimera entrò in contatto con la terra riberese, zona ricca di storia agrumicola. Oggi conosciuta come “città delle arance”, è dedita alla lavorazione di un prodotto di eccellente qualità.

Ho potuto ricevere una cassetta piena di agrumi profumatissimi e mi è subito venuta l’idea di cucinare una bella Crostata con marmellata di Arance fatta in casa! img_9828

Anche se non si ha molto tempo è possibile sfornare una deliziosa torta per la merenda e vi spiego come:
La marmellata l’ho fatta in 5 minuti, grazie alle bustine di Frutta-Pec (che si trovano in tutti i supermercati e che tengo sempre in casa). Basta pelare e tagliare a cubetti 1 kg di arance e aggiungere lo zucchero. Io ho utilizzato le Arance Vaniglia dell’Azienda Chimera, che hanno un gusto particolare e poco pungente. Una volta pronta la marmellata l’ho lasciata riposare per un pò, giusto il tempo di preparare la pasta per la crostata.
Anche qui la pasta che utilizzo sempre non è una vera pasta frolla, perchè non contiene burro ma solamente farina, olio e acqua. Si chiama Pasta Magica e per sapere come farla vi rimando a questo Link. Ora che c’è tutto bisogna solo comporre la crostata: foderare una teglia con carta forno, stendere la pasta e ricoprire la teglia. Versare la marmellata (io ne ho usata la metà e il resto chiusa in un barattolo di vetro per la prossima crostata!) e decorare la crostata con la pasta rimasta a vostra fantasia.
Infornare a 180° per 35 minuti.Vi assicuro che sarà una perfetta e profumatissima colazione o merenda! img_9718

Grazie alla collaborazione con questa azienda ho potuto ricevere, oltre alle Arance Vaniglia, un’altra varietà, le Arance Washington (anche chiamata Navel) che è riconosciuta per il caratteristico “ombelico” nella parte inferiore della sfera.La polpa è carnosa e dal colore invitante. Questa è priva di noccioli, piacevole al palato e non presenta acidità. img_9792

E poi i fantastici mandarini, di primissima qualità, gustosi e morbidi, dal gusto dolce. Uno tira l’altro, veramente buoni! img_9795

I limoni, profumatissimi e con la buccia di un color giallo vivo, perfetti da utilizzare in cucina, sia spremuti ma anche grattuggiando la buccia. Ovviamente sono limoni al naturale, non trattati e di ottimi qualità! img_9796

Ed in più in questa favolosa cassetta che mi è arrivata ho trovato anche un cedro, frutto pazzesco che non è così semplice da trovare ma che adoro! E dei pompelmi, che a me piacciono tanto sia da mangiare così come sono dopo cena o da bere in una spremuta.

Andate a visitare il sito dell’azienda:

arancechimerabio.com

Risultati immagini per arance chimera